Archivi tag: femmine

Laura Lisa

Katrina, Wilma, Felix, Gustav, Igor, Irene, Sandy sono alcuni dei nomi appartenuti agli uragani più distruttivi della Costa Atlantica negli ultimi 8 anni.
Curiosità: come funziona la denominazione di questi fenomeni?

Ogni anno 21 nomi propri vengono scelti dal WOM (World Meteorological Organization) per essere assegnati alle tempeste tropicali che si abbattono sulle coste dell’ Atlantico.

Alcuni di questi nomi, quelli che si sono fatti riconoscere per aver distrutto più cose possibili vengono poi eliminati dalla lista e memorizzati per la catastrofe causata.

Le tempeste per molto tempo sono state denominati con i nomi del santo celebrato nel giorno specifico, o ad alfabeti militari; quando nel 1953 iniziarono ad avere dei nomi propri femminili.

Ma la lotta femminista non si fermò nemmeno qui; e nel 1979 riuscì ad ottenere la denominazione dei fenomeni naturali anche con nomi propri maschili, ritenendo offensivo l’attribuzione unica di nomi propri femminili per fenomeni catastrofici.

Dal quel giorno i 21 nomi scelti per ogni anno vengono assegnati secondo la regola maschile-femminile alternata.

Ci sono poi casi eccezionali come nel 2005, dove gli uragani furono ben 28 e superarono così il numero stabilito di nomi propri; i successivi vennero quindi nominati con i nomi delle lettere dell’alfabeto greco.