Matteo Bronzino / Pro Infirmis

Sinossi

Lo spot è stato girato a Zurigo.
Il soggetto è una figura umana travestita da “orso felice” che, posto al centro di una piazza, chiede gestualmente un abbraccio affettuoso ai passanti.
Dopo una serie di inquadrature iniziali effettuate da diversi punti di vista, si può notare subito la perplessità delle persone che osservano.
Superata la palese titubanza iniziale, inizia una sequenza di riprese raffiguranti uomini, donne, bambini, ragazzi, ragazze e anziani che abbracciano la “mascotte”.
Giunti alla fine dello spot, il soggetto si toglie la maschere e si scopre che il vestito peloso era indossato da un ragazzo disabile.
Il logotipo ed il pay off compaiono nell’ultima ripresa di schiena, dove il ragazzo si reca altrove.

Rational

Lo spot si impegna a garantire alle persone handicappate la possibilità di partecipare pienamente alla vita sociale e a contrastare le derive discriminatorie ed emarginanti che le penalizzano. La pubblicità e volta a promuovere la solidarietà tra persone disabili e normali.

Simone Gaggiano

Sinossi

Il video mostra uno slideshow d’immagini che compongono momenti di vita quotidiana.
Le immagini mostrate percorrono il ciclo della vita di una persona. Infatti, le prime immagini, mostrano un uomo più giovane, le ultime lo ritraggono in età più avanzata.

Rational

L’ideatore dello spot è Getty images, la famosa banca immagini presente sul web.
Ciò che vuole comunicare con questo spot è molto evidente: Getty images ha una così ampia collezione d’immagini, in grado di soddisfare ogni genere di bisogno ed esigenza.

Nicolò Bolognesi

Sinossi

C’è un ragazzo che sta dormendo nel suo letto.
Viene svegliato dal rumore di un clacson.
Si sveglia bruscamente. Si affaccia dalla finestra e vede la sua ragazza scendere da un taxi.
E’ disperato perchè ha l’alloggio sotto sopra, ma nel momento in cui tocca la sveglia si accorge che con il solo tocco delle sue mani riesce a trasformare gli oggetti.
Stupito, si affretta a rimettere in ordine l’appartamento, toccando gli oggetti che non sono in ordine, riuscendo così ad accogliere la propria ragazza in un ambiente ordinato e confortevole.

Rational

L’ideatore dello spot è Fab.com.
E’un sito e-commerce molto apprezzato.
Su Fab.com puoi trovare oggetti di design originali e creativi. Dall’arredo all’oggettistica, a prezzi davvero convenienti.
Lo spot ci fa capire come la semplicità di un oggetto sia importante.

Alessandro Promio

Ci troviamo nella piazza di una città belga. Un posto molto tranquillo dove non succede nulla di speciale. Viene installato un pulsante nel mezzo della piazza puntato da una freccia con scritto “premere il pulsante per scatenare la serie TV” . I protagonisti sono i passanti stessi che in quel momento si trovano incuriositi dalla situazione. Finalmente uno di essi decide di premere il pulsante e da lì a poco si scatena il pandemonio. Sirene, un’ambulanza, risse, assalto al porta valori con sparatoria e altre scene di alta tensione tengono i passanti con il fiato sospeso. Tutto si svolge attorno al malcapitato che ha premuto il pulsante che viene letteralmente circondato dalle scene. Al termine di tutto viene calato da un palazzo uno striscione con scritto “La tua dose quotidiana di serie TV, dal 10 Aprile su Telenet”.

TNT (Turner Network Television) è un canale tv americano via cavo che trasmette famose serie tv. Il messaggio che vuole lanciare è che dal 10 Aprile arriverà su Telenet (canale belga). Il concept è che le serie tv in questione coinvolgeranno a pieno lo spettatore rendendolo parte dell’azione.

Alessandra Russo

SINOSSI:

Quando qualcuno rifiuta i prodotti “Panda” (latte, formaggio, ecc..) viene travolto dall’ira di questo animale che distrugge tutto ciò che sta intorno al suo interlocutore. Non importa quale sia la motivazione del “no”, il Panda non lo accetta come risposta. La location e i protagonisti di ogni scena sono sempre diversi per favorire l’immedesimazione dello spettatore e l’elemento di sorpresa.

RATIONAL:

Il video punta sulla comicità e sull’incredibilità, tenendo lo spettatore incollato allo schermo grazie all’elemento di sorpresa e il no sense generale. L’obiettivo è quello di far ricordare un prodotto decisamente banale, come ad esempio il latte, attraverso la simpatia e la sorpresa.

Alessia Pascarella

Sinossi:
Darth Vader e due Stormtrooper vanno a Disneyland per la Star Tours, che trovano chiusa e con un cartello “opening soon”. Per ammazzare il tempo, i tre vanno in giro per il parco e le sue attrazioni, finché a sera non tornano alla Star Tours. Peccato sia ancora chiusa, allora Darth Vader apre le porte ed entrano lo stesso.

Rational:
L’idea è quella di pubblicizzare in modo simpatico e divertente la nuova attrazione Star Tours del Disneyland Resord di Anaheim, California, appena aperta, utilizzando alcuni personaggi di Star Wars, cui è dedicata la giostra.

Come trasformare la propria casa in un ambiente accogliente

Un vecchio libro o una collana che non si utilizza più possono diventare un oggetto di tendenza per la casa se si riciclano.

Immagine

Si dice che un oggetto, finita la sua funzione, muore. Ovvero lo si usa e dopo lo si mette da parte. Tanti di quegli oggetti, però, si possono far rivivere (se lavorati un po’) per far si che la casa abbia un aspetto più accogliente e, perché no, di tendenza.

Libri e gioielli sono i più gettonati, ma basta un tocco di fantasia e, se accostati fra loro, possono diventare centritavola, decorazioni sospese, segnaposto, copri candele, ecc… Come fare? Ecco un po’ di spunti.

Per vivere bene c’è bisogno anche di un clima che ci rappresenti e crearlo con le proprie mani non solo stimola la creatività ma rende la nostra creazione un pezzo unico e originale. Un ottimo biglietto da visita per gli ospiti!

                                                                                                 fonte: Kerry R.

 

Cristina Agù